Esploriamo la ZONA-V e i tabù legati all’igiene femminile in 3 eventi streaming.
Continua l’impegno di Nuvenia nell’abbattere i pregiudizi e l’imbarazzo che ancora circondano questi temi.

12 APRILE

Perdite, SPOTTING e...

Le perdite vaginali sono un fenomeno fisiologico che può verificarsi in qualsiasi momento della vita di una donna. In base alla fase del ciclo mestruale in cui si trova o all’età, le secrezioni possono variare in colore, odore, consistenza e quantità. Sono un’indicazione importante del suo stato di salute intima e il modo in cui il corpo femminile mantiene pulita la cervice uterina.

E voi sapete riconoscere i segnali che manda il nostro corpo per distinguere le perdite fisiologiche da possibili infezioni?

Ascoltare la propria ZONA-V è fondamentale per capire come prendersene cura nel modo giusto.

Scopriamolo insieme nel talk di oggi con Michela Giraud e le sue ospiti.

Con la partecipazione di:

Michela Giraud

Attrice

Una delle più popolari stand up comedian italiane, caratterizzata dal suo umorismo brillante e sarcastico. Volto di CCN, la tv delle ragazze, protagonista di LOL: Chi ride è fuori e di Maschile Singolare. Attualmente conduce C’era una volta l’amore, su Real Time e Discovery+.

Denise D’Angelilli

Influencer

Nota come Dueditanelcuore, è autrice, content creator e social media manager. Sul suo account Instagram parla di femminismo ed emancipazione, cercando di abbattere i tabù sulla salute mentale, sul body shaming e sullo slut shaming a suon di romanità.

Monica Calcagni

Ginecologa

Ginecologa, Dottoressa, Mamma.
Educazione sessuale SI, tabù NO!
Attraverso i suoi profili social riesce a veicolare tramite i suoi profili social messaggi molto importanti sull’educazione sessuale e la ginecologia con video divertenti e molto istruttivi

Lara Pelagotti

Psicologa

Psicologa psicoterapeuta, si occupa di clinica e formazione nell’ambito della comunicazione, della gestione delle emergenze. Attraverso la sua pagina Instagram promuove la terapia dell’accettazione e l’auto miglioramento su diverse tematiche psicologiche.

*La ricerca, commissionata all’Istituto Nazionale AstraRicerche, è stata condotta nella seconda metà di gennaio 2020 tramite 1.202 interviste a italiani di età compresa fra i 18 e 65 anni, donne e uomini.